CARATTERE: 

Carattere Piccolo Carattere Medio Carattere Grande


  

 nuovo albo

Albo Pretorio

Albo Pretorio

 O.S.L.

Amministrazione Trasparente

 Responsabile della Protezione dei Dati (RPD)

Calcolo IUC

IMU 2018

Altri Immobili
(categorieA,C02,C06,C07)
10,60 ‰
Aree Fabbricabili
10,60 ‰

Letture Servizio Idrico Integrato

Sportello Unico per le Attività Produttive

Moduli unificati per l'edilizia

Gli indirizzi PEC del Comune

Fatturazione Elettronica
Prevenzione Oncologica Gratuita (Screening)


AREA RISERVATA

Accesso Posta Istituzionale

Accesso Posta Certificata

Accesso alla Firma Digitale


 

Notizie non disponibili


questo sito e' conforme alla legge 4/2004

RACCOLTA DIFFERENZIATA

 CLICCA PER ACCEDERE ...

 

DIFF

NEWS DAL COMUNE

SERVIZIO PER I CITTADINI: Indennità di Sostegno regionale una tantum- Scadenza invio domande 28 aprile

“Indennità di Sostegno una tantum per l’emergenza Covid-19”

 

L’azione mira ad assicurare a soggetti con elevato disagio sociale - anche nella qualità di disoccupati di lunga durata e/o ex-percettori di ammortizzatori sociali in deroga - un sostegno al reddito in situazioni di crisi.

 L’azione è rivolta ai soggetti partecipanti alle politiche attive, assimilate per analogia ai soggetti in “disoccupazione tecnica”, non interessati da misure di sostegno straordinarie, varate dal Governo centrale o regionale, che versino in contingenti situazioni di disagio e, pertanto, impossibilitati a provvedere alle primarie necessità dei nuclei familiari di appartenenza, tali da comprometterne il sostentamento. L'indennità, quantificata in € 500,00 ed erogata una tantum quale rimborso di spese sostenute, sarà assegnata ai soggetti inseriti nei percorsi di politica attiva promossi dalla Regione Calabria

 

Destinatari e requisiti per la presentazione dell’istanza

soggetti destinatari delle seguenti politiche attive regionali:

 - Misure di politica attiva avviate in forza delle intese raggiunte con gli Uffici Giudiziari regionali, Corti di Appello e le Procure Generali della Calabria e la Magistratura Amministrativa e contabile e istituzioni assimilate (D.D. 2285 del 09/03/2016): coloro che abbiano concluso positivamente la fase di formazione on the job, completando almeno la prima annualità;

 

- Misure di politica attiva avviate in forza delle intese raggiunte con il Segretariato Regionale Calabria del MIBACT (D.D. n. 16160/2016 e ss.): coloro che abbiano concluso positivamente la fase di training on the job (Aree I e II) o che abbiano svolto il tirocinio formativo in misura pari almeno all’80% (Area III);

 - Misure di politica attiva avviate in forza delle intese raggiunte con l’Ufficio Scolastico Regionale del MIUR (D.D. n. 8859/2016 e ss.): coloro che abbiano concluso positivamente la fase di training on the job (Area I) o tirocinio formativo (Area II);

- Misure di politica attiva attraverso i tirocini di inclusione sociale per disoccupati ex percettori di mobilità in deroga (previsti dai D.D. n. 12824/2019): coloro che siano utilmente collocati nelle graduatorie pubblicate dagli enti pubblici e privati presenti negli elenchi approvati con D.D. n. 16748/2019.

 

I soggetti interessati, alla data di presentazione dell’istanza, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. Risultare destinatari di una delle misure di politica attiva ed avere concluso positivamente, nell’ambito di tale politica, la fase di tirocinio formativo, o training on the job o prima annualità del tirocinio (uffici giudiziari), a seconda dei casi, in base al percorso di appartenenza;

 2. Essere residente in Calabria;

3. Non aver riportato condanna, anche non definitiva, per reati di tipo non colposo e non avere alcun procedimento penale in corso (assenza di carichi pendenti e di procedimenti giudiziari in corso); in caso contrario, è necessario specificare all’interno della dichiarazione la tipologia di reato o carico pendente, lo stato del procedimento giudiziario e l’eventuale misura restrittiva di cui il soggetto è destinatario;

4. Non avere altra fonte di reddito, diversa dall’indennità eventualmente percepita per la partecipazione alla misura di politica attiva di cui risulta essere destinatario o con la stessa compatibile;

5. Non percepire nessuna delle misure straordinarie per l’emergenza previste dal Governo centrale o dalla Giunta regionale;

6. Trovarsi, anche in ragione delle circostanze di cui ai punti 4 e 5, in situazione di grave difficoltà economica e disagio sociale, tali da compromettere il sostentamento dei nuclei familiari di appartenenza. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della candidatura di cui alla presente manifestazione e mantenuti sino al termine del periodo di emergenza dichiarato dal Governo nazionale.

 

Modalità e termini della presentazione dell’istanza

 I soggetti interessati, possono presentare l’istanza di erogazione della “Indennità di Sostegno una tantum per l’emergenza Covid-19”, redatta secondo il modello “Allegato A - ISTANZA”, contenente la dichiarazione del possesso dei requisiti previsti, resa sotto la propria responsabilità, ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, a pena di inammissibilità, entro 7 (sette) giorni lavorativi dalla data di pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Calabria,ossia il 28 Aprile 2020.

L’istanza, corredata dalla documentazione di seguito indicata, dovrà pervenire a mezzo PEC alla casella di posta elettronica certificata: fondipac@pec.regione.calabria.it.

Il messaggio di posta elettronica certificata dovrà recare il seguente oggetto: “Istanza per l’erogazione dell’indennità di sostegno una tantum per l’emergenza Covid-19”.

Il messaggio di posta elettronica certificata dovrà contenere in allegato:

1. l’Istanza di erogazione dell’indennità di sostegno una tantum per l’emergenza Covid-19”, redatta secondo il modello “Allegato A - ISTANZA”, contenente la dichiarazione del possesso dei requisiti previsti, sottoscritta dall’interessato con firma autografa o digitale1 ;

2. Copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.

  

Fonte e modulistica https://www.regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view.cfm?17520

indietro

   

Comune di Cropani

Comune di Cropani

Via P. Giovanni Fiore - Cap 88051

Telefono: 0961 965714 - Fax 0961 965742

C. F. / P. IVA 00304310790

E-mail protocollo@comune.cropani.cz.it - PEC protocollo.cropani.cz@asmepec.it

 

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.183 secondi
Powered by Asmenet Calabria